Scuola/Istituto

Scuola Primaria di Sauze d'Oulx

La scuola Primaria di Sauze d’Oulx fa parte delle 11 scuole della Direzione Didattica. Il suo codice meccanografico è TOEE13709A

Cosa fa

La scuola Primaria di Sauze d’Oulx fa parte delle 11 scuole della Direzione Didattica Lambert, fa parte del primo ciclo di istruzione obbligatoria e ha durata di 5 anni.

Il suo codice meccanografico è TOEE13709A


I NOSTRI PROGETTI

Tra i tanti progetti didattici messi in atto in questo anno scolastico, sia a livello di Plesso, che di Circolo, vogliamo ricordarne alcuni tra i più  significativi.

UN MIGLIO AL GIORNO Tutti i giorni le classi accompagnate dagli insegnanti escono dalle aule per coprire a piedi la distanza di un miglio in un momento della giornata scelto dall’insegnante. L’obiettivo è migliorare la salute fisica, sociale, emotiva, mentale e il benessere dei bambini, indipendentemente dalla loro età, le loro capacità e circostanze personali.

MANGIAMO SANO  Il progetto nasce dall’idea di sensibilizzare gli alunni ad una sana alimentazione, partendo dalla merenda mattutina fatta a scuola: due volte a settimana verrà richiesto loro di portare uno spuntino sano.  Tale progetto verrà integrato con attività in classe

PROGETTO DI MUSICA
“Suono riciclando” Il progetto è rivolto alle classi I-II-III: attraverso materiali di riciclo vengono prodotti diversi strumenti musicali e utilizzati per suonare brani diversi. 

“Laboratorio di flauto” Il progetto è rivolto alle classi IV-V , i bambini imparano a suonare il flauto durante l’ora di musica.

PROGETTO CONTINUITÀ INFANZIA E MEDIE  Per favorire il passaggio dei bambini da un ordine di scuola all'altro.

EVVIVA PER LE SCUOLE è una manifestazione di piazza rivolta ai bambini, ai ragazzi ed agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado. Si svolge in differenti cittadine del territorio dell’ASL TO3, programmate ed organizzate annualmente e coinvolge tutti i professionisti della salute dell’Azienda Sanitaria, che, per un giorno, escono dagli ospedali e dagli ambulatori, invadendo le piazze dei comuni ospitanti, con l’obiettivo di illustrare le manovre di rianimazione cardiopolmonare, l’importanza della defibrillazione precoce, le buone pratiche di salute, nonché tutti gli ambiti del soccorso e dell’emergenza, giocando con i ragazzi. Il Progetto è sviluppato, con il supporto vitale delle Forze dell’Ordine, degli Enti preposti al soccorso ed alla salvaguardia e tutela del territorio e delle innumerevoli associazioni di volontariato, che contribuiscono a creare un percorso didattico-interattivo coinvolgendo tutti i partecipanti ed adattandolo alle differenti età, in modo da rafforzare al massimo il messaggio finale della manifestazione dedicata all’aiuto del prossimo, del volontariato e alla difesa e tutela della salute della propria famiglia e di sé stessi, sia in ambito scolastico che nella vita quotidiana.

IL PIACERE DI LEGGERE: l’obiettivo del progetto è quella di far conoscere diversi generi di lettura, conoscere la funzione di una biblioteca, conoscere le risorse del territorio. 

La finalità è quella di appassionare i bambini alla lettura, migliorare la capacità di lettura, comprensione e analisi di un testo. 

Le classi si recheranno presso la Biblioteca civica di Sauze d’Oulx una volta al mese per scegliere uno più libri da leggere. Per ogni libro letto gli alunni effettueranno una scheda di presentazione e un breve riassunto.

IL NOSTRO FIORE ALL'OCCHIELLO 

IL PROGETTO “SCIABILE” E IL PROGETTO “SOLIDARIETA’”

Il progetto di volontariato è nato 8 anni fa in collaborazione con la scuola di Sci Sauze Project, per sensibilizzare allievi ed allieve rispetto ad un tema delicato come la disabilità e si svolge principalmente d’inverno, sulle piste da sci: dopo una lezione sul campo con gli istruttori della scuola di sci, in cui oltre ad essere mostrate le attrezzature utilizzate per sciare dalle persone con disabilità e una riflessione su quale sia la differenza tra diversità e disabilità, tutti/e provano ad effettuare diversi percorsi, “privati” temporaneamente di uno dei cinque sensi.  

I bambini e le bambine inoltre hanno l'opportunità di incontrare persone con disabilità diverse, che oltre a portare la loro esperienza di vita quotidiana, condividono con loro alcuni momenti sugli sci. 

Dallo scorso anno è iniziata una corrispondenza “speciale” con un bambino con una disabilità visiva, attraverso dei biglietti tattili per far conoscere la realtà in cui vivono i bambini sperando di poterlo incontrare presto. 

La scuola primaria e la scuola di sci Sauze Project si dedicano inoltre alla solidarietà, preparando piccoli lavoretti e donandoli in beneficenza, così da portare un pensiero a chi è in difficoltà, soprattutto durante le festività. 

Negli scorsi anni i lavoretti sono stati regalati all’ospedale pediatrico “Regina Margherita” di Torino e alla casa di riposo “Casa Nazaret” di Oulx. 

In occasione del Natale e in collaborazione con le famiglie attraverso una sorta di calendario dell’Avvento in cui ogni giorno, a turno, i bambini e le bambine portano a scuola dei prodotti alimentari a lunga conservazione destinati alla Caritas di Oulx, lo scorso anno sono stati raccolti 86 kg di cibo

GUARDA COSA ABBIAMO FATTO NEI MESI SCORSI 

Qui abbiamo pubblicato una piccola parte delle nostre attività didattiche:

Vai alla galleria fotografica

Organizzazione e contatti

Scuola/Istituto

Sedi informative

Sauze d'Oulx - Via C. Odiard, 8

Edificio scolastico

Ulteriori informazioni

L'ORARIO SETTIMANALE

L'orario settimanale attivo nell'a.s. 2023/24 è stato di 27 ore così organizzate:

5 giorni di lezione, da lunedì a venerdì: ore 8.10-12.50 (con inizio lezioni 8.15)

2 rientri pomeridiani (lunedì e mercoledì): ore 13.50-16.15, con possibilità di servizio mensa (servizio a domanda individuale, gestito dal Comune di Sauze d'Oulx).

Il monte ore settimanale è in parte frutto della scelta delle famiglie, che trovano sul modulo delle iscrizioni varie opzioni.

A tale proposito bisogna ricordare che:

  • un orario ridotto a 24 ore è condizionato alla scelta unanime delle famiglie;

  • un orario di 27 ore è la scelta prevalente delle famiglie del plesso;

  • un orario di 30 ore (con un pomeriggio di lezione in più) è condizionato sia dalla scelta delle famiglie che dal numero di docenti assegnato annualmente alla Direzione Didattica dall'Ufficio scolastico territoriale;

  • l'attivazione delle 40 ore, il cosiddetto “tempo pieno” è condizionata non solo alla scelta unanime delle famiglie, ma anche alla autorizzazione da parte dell'Ufficio scolastico territoriale.

In questo anno scolastico all'interno della Direzione Didattica si stanno sperimentando tempi scolastici più lunghi, con pomeriggi opzionali, dedicati a laboratori, all'aiuto nei compiti e al recupero delle carenze, per piccoli gruppi di allievi.

Se ci sarà richiesta da parte delle famiglie e sufficiente personale scolastico per garantire il servizio, il progetto verrà esteso a tutti i plessi del Circolo didattico.


 

 

Servizio

Famiglie e studenti
Percorsi di studio